Sport e vitamina B per mantenersi in salute!

La vitamina B, conosciuta come riboflavina, apporta numerosi benefici per la nostra salute, come il contribuire al corretto funzionamento del sistema nervoso, l’assimilazione delle proteine e dei carboidrati. In alcuni momenti, il livello di vitamina B nel nostro corpo può subire delle diminuzioni perché il corpo può richiederne più di quella che viene assunta con la dieta, oppure l’assorbimento diminuisce a causa di alcune patologie.

Questa deficienza di vitamina B può manifestarsi come dolore alla schiena correlato ad altri sintomi. I disturbi alla zona lombare, cervicale o dorsale, possono influenzare il normale svolgimento delle attività quotidiane per questo bisogna recuperare l’equilibrio il più velocemente possibile. Per raggiungere questo obiettivo l’ideale è assumere integratori che contengano le vitamine del gruppo B, in particolare la B1, la B6 e la B12. Oltre agli integratori disponibili in commercio, si può aumentare il consumo di vitamina B attraverso una dieta mirata che preveda l’assunzione di uno o più di questi alimenti:

  • Uova.
  • Pesce.
  • Verdura a foglia verde.
  • Piselli.
  • Latte.
  • Lievito di birra.

Questi sono tra i sei cibi più ricchi di vitamine del gruppo B. In particolare il lievito di birra, di cui parlo nell’articolo dedicato “Lievito di birra: un tesoro di vitamine e minerali”, è un ottimo integratore naturale.

Cibi che contengono le vitamine del gruppo B

L’assunzione di integratori di vitamina B permette di velocizzare il processo antinfiammatorio ed eliminare il dolore alla schiena ma anche altri sintomi correlati alla deficienza di questa vitamina. Una volta raggiunto lo stato di forma ed eliminato il disturbo bisogna però prendere delle precauzioni. Per evitare le ricadute, si possono effettuare esercizi di fisioterapia, di allungamento e stiramento dei muscoli, in poche parole bisogna fare sport.

Lo sport è uno dei migliori modi che abbiamo per mantenere il nostro corpo in salute, la carenza di vitamina B non deve comprometterlo! Prima di praticarlo però bisogna sempre riscaldare bene il proprio corpo. Non è sufficiente allenarsi per mantenersi in forma ma bisogna farlo correttamente. Il consiglio è quello di conoscere bene lo sport e i movimenti che dovrai effettuare così minimizzerai le possibili lesioni. È importante avere una buona tecnica che ti aiuterà a non realizzare sforzi non necessari e a mantenere una corretta postura durante l’attività sportiva. Questi accorgimenti sono utili per non incentivare i processi infiammatori.

You must be logged in to post a comment.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni o disattivare i cookie clicca su Informativa Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi